Mon, 6 Jul 2015 13:05:34 +0200 Remigi, io Vasco Rossi della terza età": Cantante a S. Margherita per celebrare i 50 anni di carriera   Mon, 6 Jul 2015 12:37:22 +0200 Ted 2 sempre in vetta al box office": Quattro novità tra i primi dieci, bronzo per Poltergeist   Mon, 6 Jul 2015 10:33:49 +0200 Fois chiude la trilogia Chironi": Dopo 'Stirpe' e 'Tempo di mezzo' ora esce 'Luce perfetta'   Sun, 5 Jul 2015 20:43:49 +0200 Miu Miu ragazzaccia parigina con profumo": Collezione Croisière a Palais d'Iena a vigilia sfilate Parigi   Sun, 5 Jul 2015 20:43:03 +0200 Louis Vuitton La Galerie, la sua storia": Dai primi bauli alle ultime collezioni da sfilata   Mon, 6 Jul 2015 11:49:16 +0200 Domenica al museo compie un anno, boom Colosseo ": Franceschini, ogni mese è festa popolare   Mon, 6 Jul 2015 10:36:57 +0200 Jurassic World sbanca box office Usa": Deludono new entry, Terminator Genisys e Magic Mike XXL   Mon, 6 Jul 2015 10:57:48 +0200 Mario Martone, a furia Isis dobbiamo rispondere da essere umani ": Regista con le Bassaridi aprirà stagione Opera Roma   Sun, 5 Jul 2015 17:30:14 +0200 I 9 segreti, Lemper incontra Coelho": Atmosfera multietnica nel concerto dell'artista a Roma   Sun, 5 Jul 2015 16:57:12 +0200 'Fumo blu' trentenni in anni di crisi": Al festival una giovane proposta dello Stabile della Toscana   Sun, 5 Jul 2015 17:30:46 +0200 Omaggio a Petit di Eleonora Abbagnato": Dal balletto sulle punte al musical al Teatro Romano di Spoleto   Sun, 5 Jul 2015 16:40:36 +0200 Eolie,sottomarino svela anfore e relitti": Visibile lo spettacolare carico di centinaia di anfore   Sun, 5 Jul 2015 17:33:28 +0200 Siani e Greggio 'Re della commedia' a Ischia Global": I premi dal 12 luglio, 'Telegatti' per De Sica e Garko   Sun, 5 Jul 2015 15:06:25 +0200 Applausi per Muti a 'Vie dell'amicizia'": Il maestro ha diretto l'orchestra Cherubini e del Petruzzelli   Sun, 5 Jul 2015 13:14:05 +0200 Notte Rosa, trionfo Dear Jack e Rettore": Tantissime iniziative nei 170 km della costa, fino alle Marche   Sun, 5 Jul 2015 13:24:03 +0200 La festa rap di J-Ax e Fedez": In concerto a Roma i due amici simboli del rap italiano di oggi   Sun, 5 Jul 2015 13:20:51 +0200 Silvestro Lega, i ritratti mai visti": A Viareggio fino all'1/11, 20 inediti del maestro macchiaiolo   Sat, 4 Jul 2015 20:01:51 +0200 Cinema:al via Social World Film Festival": In Costiera Sorrentina Franco Nero dà il via stasera a kermesse   Sat, 4 Jul 2015 20:00:18 +0200 Danza: Greco e Scholten rileggono Verdi": 'I Soprano' in prima italiana al Ravenna Festival   Sat, 4 Jul 2015 18:31:30 +0200 L'attesa della Binoche guarda a Venezia": A settembre l'opera prima di Piero Messina   Sat, 4 Jul 2015 20:11:04 +0200 Concerto Volo a Napoli,un "Grande amore"": A Piazza Plebiscito: "O sole mio" ci ha fatto arrivare sin qua   Sun, 5 Jul 2015 13:29:12 +0200 Mostre, maestri Rinascimento da 'toccare": Opere collezione Bellini al Museo Tattile Omero Ancona   Sat, 4 Jul 2015 16:25:43 +0200 Mostra in stazione Calatrava a Reggio E.": Esporti Carmi, Cascella, Chersicia, Della Casa e Vaccari   Sat, 4 Jul 2015 14:08:44 +0200 Squitieri, un film su splendore Napoli": Stasera si conclude Ischia Film Festival   Sat, 4 Jul 2015 13:07:39 +0200 Messner racconta Cervino nobile scoglio": Rivive le imprese di Edward Whimper e Jean Antoine Carrel   Sat, 4 Jul 2015 13:10:56 +0200 Delogu, 'Sociopatici' per usare i social": Blogger, scrittrice e conduttrice di Stracult debutta su Radio2   Sat, 4 Jul 2015 14:17:32 +0200 Notte Rosa: 170 km di Riviera, De Gregori apre 10/a edizione":    Sat, 4 Jul 2015 12:08:16 +0200 Vaticani, Madonna Bruges per ciechi": E' copia di capolavoro Michelangelo, percorso di visite tattili   Sat, 4 Jul 2015 12:08:38 +0200 Legno trentino ricrea note di Stradivari": Il progetto 'Suono perfetto' al Castello Sforzesco di Milano   Sat, 4 Jul 2015 12:57:09 +0200 De Gregori apre la decima Notte Rosa": Attesi due milioni di turisti, in Romagna si lavora già al 2016   Sat, 4 Jul 2015 12:58:12 +0200 Gran folla per J-Ax e Fedez a Oristano": Successo Mondo Ichnusa su spiaggia Torregrande, oggi Caparezza   Sat, 4 Jul 2015 12:48:03 +0200 Florence Nightingale, l'angelo tiranno": D'Amico racconta la vita dell'infermiera più famosa   Sat, 4 Jul 2015 12:59:35 +0200 Madama Butterfly apre omaggio a Puccini a Caracalla": Fuortes, interesse crescente, già superato incasso scorso anno   Fri, 3 Jul 2015 20:10:49 +0200 Poltergeist, la paura in 3D":    Fri, 3 Jul 2015 19:37:17 +0200 Parma,cancellati concerti piazza": Comune dà colpa a organizzatori. Loro,incompatibilità ambientale   Fri, 3 Jul 2015 19:36:00 +0200 Strega: Lagioia, ribaltati pronostici": Vincitore del premio, 'con mia moglie interpretavamo personaggi'   Fri, 3 Jul 2015 18:29:32 +0200 Silvana Mangano musa di New Land Couture": Sfilata di Carlo Alberto Terranova il 10/7 Villa Torlonia   Fri, 3 Jul 2015 17:53:09 +0200 Zalone ospite di De Gregori all'Arena": Il 22 settembre per i 40 anni dall'uscita di Rimmel   Fri, 3 Jul 2015 18:20:16 +0200 Rovescio Street Fest tra Garbatella e Testaccio": A Roma festival dedicato alle arti urbane   Fri, 3 Jul 2015 17:16:34 +0200 Fedez, Magnifico è 4/o disco di platino": E' il singolo italiano più venduto nell'anno 2014/2015   Fri, 3 Jul 2015 20:13:06 +0200 Se ne va Sernas, il bello di cinema e tv": L'attore di origine lituana aveva 90 anni   Fri, 3 Jul 2015 15:50:17 +0200 'Ritrovato' l'esordiente Nino Manfredi": Riproposto nell'ultima giornata del festival della Cineteca   Fri, 3 Jul 2015 15:50:46 +0200 Collisioni, anche Amelio e Mick Hucknall": Rassegna 'Agrirock' dal 17 al 21 luglio a Barolo   Fri, 3 Jul 2015 15:48:01 +0200 Bedi, Sollima era come mio padre": L'interprete di Sandokan a camera ardente per il regista   

Sanremo 2011 Sezione Big: Patty Pravo

E-mail Stampa PDF

Patty Pravo (nome d'arte di Nicoletta Strambelli) è nata Venezia nel 1948. A cinque anni frequenta i corsi di pianoforte e danza del Teatro la Fenice di Venezia. A dieci entra al Conservatorio Benedetto Marcello. Più tardi si iscrive al corso di direzione d'orchestra, ma a un tratto interrompe gli studi e parte per Londra, dove rimane qualche mese. Al suo ritorno in Italia, si trasferisce a Roma, dove l'adolescente Nicoletta si trasforma in ambasciatrice della moda hippy. Frequenta il più noto locale della capitale, il Piper, e attira l'attenzione di importanti registi cinematografici (Fellini e Antonioni, tra gli altri) e di Alberico Crocetta, proprietario del Piper, che decide di farla cantare. Comincia ad esibirsi sulla pedana luminosa e canta rhythm'n'blues, diventando un idolo locale: il personaggio che incarna la voglia di cambiare e di vivere intensamente dei giovani di quegli anni.

Nel 1966 sotto lo pseudonimo di Patty Pravo incide il primo 45 giri per la ARC (RCA Italiana): "Ragazzo triste", cover di una canzone di Sonny Bono. Con questo brano partecipa a "Scala Reale", la trasmissione Tv abbinata alla lotteria di capodanno.

Viene subito riconosciuta dai coetanei come un simbolo di ribellione e il disco entra nelle classifiche all'ottavo posto. Ma la ragazza del Piper cresce rapidamente. Un paio di successi soltanto ("Qui e là", con cui partecipa al Cantagiro del 1967, e "Se perdo te"), e già si è trasformata radicalmente: adesso è un'interprete di classe e una donna elegante e sofisticata. Il trionfo discografico non può tardare. Nella primavera del 1968 infatti con "La bambola" raggiunge il primo posto in hit parade.

Esce il primo sospirato album, dove include anche hit internazionali come "Yesterday", "Old Man River" e "River Deep Mountain High". E' in grande forma e, a Canzonissima edizione 1968, arriva al quinto posto con "Tripoli 1969" di Conte. Nel 1969 la RAI le dedica uno special. Nello stesso anno trionfa al Festivalbar, dove presenta "Il paradiso" di Mogol-Battisti, mentre in autunno è di nuovo a Canzonissima, con "Rain" di José Feliciano, tradotta in "Nel giardino dell'amore". Nel 1970, partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo. Con Little Tony presenta "La spada nel cuore", e riceve il premio della critica. La canzone è un ennesimo grande successo, ma segna anche l'inizio di un cambiamento a 180 gradi: le sue esigenze artistiche si fanno raffinatissime (incide "Per te" di Battisti, "Non andare via", traduzione di "Me ne quitte pas" di Brel, e "Tutt'al più"). Anche se il fenomeno Patty Pravo "rende", si fa più complicata la sua gestione artistica.

Nel 1971 lascia la RCA per la Phonogram, con cui registra il singolo "Love Story" e l'album "Di vero in fondo" (col brano di Paoli che dà il titolo al disco, "E tornò la primavera" di Guccini, "Emozioni" di Battisti, "Samba preludio" di Vinicius De Moraes e "Le foglie morte"). Seguono altri due album che non ottengono però il successo sperato, anche se contengono alcuni piccoli gioielli come "Col tempo" di Leo Ferré, "A modo mio" (traduzione di "My Way") e "Poema degli occhi" di De Moraes. Delusa, torna di nuovo alla RCA, e al grande successo con l'album "Pazza idea" (che contiene anche "Poesia" di Riccardo Cocciante e "I giardini di Kensington", cover di "Walk On The Wild Side" di Lou Reed).

E' di nuovo in cima alle classifiche. Stessa sorte è riservata al disco seguente, "Mai una signora", con arrangiamenti di Bacalov. Nei due anni successivi, pubblica "Incontro" e "Tanto", album di grande produzione inciso a Londra e arrangiato da Vangelis. E' di nuovo rottura con la RCA: firma con la Ricordi e si butta nella sperimentazione funky e nella musica new wave. Il risultato è "Patty Pravo", un album troppo sperimentale per essere recepito dalle masse. Seguono due anni di silenzio discografico, interrotti solo da provocazioni su giornali scandalistici e dai servizi di nudo su "Playboy". Nel 1978, è di nuovo alla RCA, e presenta alla rassegna di St. Vincent "Pensiero stupendo" di Ivano Fossati. E' di nuovo in hit parade e pubblica l'album "Miss Italia". Partecipa nello stesso periodo al varietà di Enzo Trapani "Stryx", una delle più singolari trasmissioni Tv dell'epoca. Si riapre un altro capitolo tormentato.

Incide in Germania "Munich Album", ma il tiepido risultato la delude profondamente. Si trasferisce allora negli Stati Uniti e ritorna dopo tre anni per pubblicare "Cerchi", un album scritto con Paul Martinez. Ma anche questo si rivelerà un flop di vendite. Sono anni tormentati e difficili. Nel 1984 firma un contratto con la CGD e torna a Sanremo con la canzone "Per una bambola". Questa volta il pubblico sembra riscoprire il personaggio e la critica premia Patty Pravo ancora una volta. Ancora per la CGD incide "Occulte persuasioni", ma i risultati non sono troppo brillanti. Si trasferisce di nuovo: firma con la Virgin e si ripresenta al Festival di Sanremo con "Pigramente signora", ma è un'altra esperienza deludente, e un altro contratto discografico che salta.

Nel 1990 si rifiuta di cantare al Festival di Sanremo "Donna con te" (interpretata poi da Anna Oxa), e si moltiplicano difficoltà discografiche, amarezze e incomprensioni. Il resto è storia recentissima. Solo nel 1997, dopo diversi tentativi di riemergere, ottiene un risultato esplosivo proprio al Festival di Sanremo, grazie alla splendida interpretazione della canzone "Dimmi che non vuoi morire", firmata da Vasco Rossi, e all'album "Notte, guai e libertà", che riconquista un pubblico che non l'aveva mai davvero dimenticata.

Dopo un'ulteriore collaborazione con Vasco Rossi nell'album "Una donna da sognare", nel 2002 torna a Sanremo con "L'immenso" e un nuovo album: "Radio station".
La sua musica approda anche al cinema: due suoi brani diventano colonne sonore per un film di Roberto Faenza e per una pellicola di cui lei stessa è protagonista.
Alla fine di marzo 2004 esce l'album "Nic-Unic" ("Nic" come Nicoletta e "Unic" come unica). Dieci brani, di cui nove inediti e una cover di "Love Letters" che testimoniano la capacità di rinnovamento e l'attenzione verso le nuove tendenze musicali di un'artista da sempre all'avanguardia.

Esaurita da tempo la spinta più creativa, Patty Pravo è ormai un’elegante signora che distilla con classe la sua arte, rileggendo a volte se stessa, a volte i capitoli di quella storia della canzone di cui è stata protagonista e testimone. Nel 2005 esce un cofanetto-antologia dei suoi successi, Canzoni stupende, con un brano inedito regalatole da Ennio Morricone (“Un treno in più”). Nel 2006 riceve alcuni riconoscimenti, tra cui a Venezia un premio alla carriera come "Artista che meglio ha rappresentato e rappresenta l'Italia nel mondo". Un anno dopo la sua vita viene celebrata nel libro “Bla, bla, bla...”, autobiografia scritta assieme al giornalista Massimo Cotto. La sua epopea piperiana viene rivissuta in una fiction televisiva da Martina Stella ("non so chi sia", commenterà perfida lei). Rai Trade raccoglie in un dvd (Patty Pravo, 2007) tutte le sue più celebri apparizioni televisive. E su YouTube riemergono come i funghi le perle della sua giovinezza, a uso e consumo di una nuova generazione di fan.

Nel ventennale della scomparsa di Dalida, l’ex-amica italiana le dedica l'album Spero che ti piaccia... Pour toi... (2007), dove interpreta brani tratti dal repertorio della cantante nata al Cairo (in francese e in arabo), con nuovi arrangiamenti e poca verve. Il pubblico non ci casca.

A suggello di una carriera comunque stellare, arriva nel 2009 la nuova consacrazione sanremese di “E io verrò un giorno là” (firmata dal giovane Andrea Cutri), con cui per l’ennesima volta si aggiudica il titolo di “vincitrice morale” della kermesse e persino un'imprevedibile "benedizione" dal Vaticano.

Superata in scioltezza la soglia dei 60 anni, Patty Pravo continua a perpetuare la parte della donna eternamente giovane, libera, sfrontata.
La ragazza del Piper, la chanteuse romantica, la diva avanguardista, la dama orientale sono solo alcune delle facce di una personalità misteriosa e inafferrabile. La sua voce possente, disinibita, aliena, provocante, irraggiungibile ha stravolto ogni canone legato alla figura dell’interprete femminile in Italia, deviandola presso innovazioni concettuali ed esecutive distanti dall’immaginario dell’epoca. Una evoluzione canora ed estetica costante, capace di sedurre un popolo rinchiuso nella propria caverna di caroselli e censure religiose. Praticamente tutti i migliori cantautori italiani hanno scritto almeno un brano per lei. E le sue vibrazioni sull’orlo dell’equilibrismo senza rete continuano ad affascinare, così come un canzoniere ormai ultra-quarantennale che custodisce alcune delle interpretazioni più appassionanti della storia della musica pop italiana.

Patty Pravo è nel cast della 61ma Edizione del Festival di Sanremo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Promuoviti anche tu su questo spazio!


"L'arte non ripete le cose visibili, ma rende visibile" Paul Klee

SENSAZIONI, IMMAGINI, IDEE, COMUNICAZIONE: in poche parole questo è "Rendere Visibile"
Grazie a questo spazio, che va in onda su ControcorrenteTV - Canale 648 del Digitale Terrestre,  tutti i venerdì,  a partire dalle ore 19 (in replica il sabato alle ore 24:00 mentre la  domenica alle ore 16:00) l'intenzione è quella di avvicinarci alla musica ricercando la sua natura controcorrente.

Leggi tutto  

Banner
Banner
Banner
Banner
Sei qui: Home